Mons. Luigi Mazzuccato è ritornato al Padre

Mazzuccato don Luigi foto

Don Luigi Mazzuccato, storico Direttore di medici con l’Africa Cuamm e fedele aderente all’UAC è ritornato alla casa del Padre il 7 dicembre 2015 a Padova.

Uomo di grande statura intellettuale, con una straordinaria capacità di conciliare profezia e realismo è stato guida salda, e soprattutto maestro di vita per i tanti che lo hanno conosciuto. Nel 1955 raccolse la sfida di guidare il Cuamm, portata avanti con dedizione e impegno, accompagnati dalla tendenza a cercare di più il positivo che il negativo delle persone e degli eventi, ma soprattutto con determinazione e coraggio. Leggi altro ›

ORDINATO DIACONO PAOLO BAROLI

don Paolo Baroli

don Paolo Baroli

Domenica 6 dicembre 2015 è stato ordinato Diacono nella cattedrale di Oristano (Sardegna) Paolo Baroli nostro socio UAC. Auguriamo a Paolo di potere annunciare il Vangelo di Cristo con sapienza e discernimento a partire dall’esperienza di Dio, e avere la gioia di servire Cristo nel volto del povero e dell’escluso. Con la preghiera, ne chiediamo la grazia allo Spirito Santo, che tra poco consacrerà la sua persona allo splendido ministero della verità e della carità.

 

BENVENUTO ANNO SANTO DELLA MISERICORDIA DALLE PERIFERIE

PASTORI NON FUNZIONARI

PAPA E I PRETI

Papa Francesco, il 20 novembre 2015, durante l’udienza ai partecipanti al Convegno alla Pontificia Università Urbaniana, promosso dalla Congregazione per il Clero in occasione del 50° anniversario dei Decreti Conciliari Optatam totius e Presbyterorum ordinis  ha offerto una intensa riflessione sulla formazione e il ministero dei preti. Due Decreti che – dice il Papa – sono “un seme” gettato dal Concilio “nel campo della vita della Chiesa” e che nel corso di questi cinque decenni “sono cresciuti, sono diventati una pianta rigogliosa, certamente con qualche foglia secca, ma soprattutto con tanti fiori e frutti che abbelliscono la Chiesa di oggi”. Insieme, essi sono “due metà di una realtà unica: la formazione dei sacerdoti, che distinguiamo in iniziale e permanente, ma che costituisce per essi un’unica esperienza di discepolato”.

I preti sono uomini, non formati in laboratorio             

“Il cammino di santità di un prete inizia in seminario!”, sottolinea infatti Bergoglio, identificando tre fasi topiche: “Presi fra gli uomini”, “costituiti in favore degli uomini”, presenti “in mezzo agli altri uomini”. “Presi fra gli uomini” nel senso che “il sacerdote è un uomo che nasce in un certo contesto umano; lì apprende i primi valori, assorbe la spiritualità del popolo, si abitua alle relazioni”. “Anche i preti hanno una storia”.  È importante, perciò, che i formatori e gli stessi preti tengano conto di tale storia personale lungo il cammino della formazione. “Non si può fare il prete credendo che uno è stato formato in laboratorio”, aggiunge a braccio, “no, incomincia in famiglia con la tradizione della fede e tutte le esperienze della famiglia”. Occorre, pertanto, che tutta la formazione “sia personalizzata, perché è la persona concreta ad essere chiamata al discepolato e al sacerdozio”.  Leggi altro ›

CONVEGNO NAZIONALE UAC

 

I partecipanti alla tavola rotonda

I partecipanti alla tavola rotonda: Rosella Bressani dell’Ordo Virginum, don Vincenzo Sorce di Caltanisetta, Mons. Alberto D’Urso, coordinatore, coniugi Flavia e Daniele Corbelli di Rimini

S. E. Mons. Nunzio Galantino col Presidente d. Luigi Mansi

S. E. Mons. Nunzio Galantino col Presidente d. Luigi Mansi

 

I partecipanti al Convegno nazionale

I partecipanti al Convegno nazionale

 

don Francesco Soddu col Presidente e il dott. Stefano Maria Gasseri di Sovvenire

don Francesco Soddu col Presidente e il dott. Stefano Maria Gasseri di Sovvenire

Il 26 – 28 ottobre 2015 si è svolto nella Casa Divin Maestro di Ariccia – Roma Il Convegno nazionale annuale dell’UAC sul tema: Pastori di una Chiesa “col” mondo. Erano presenti 55 tra presbiteri e diaconi e alcuni laici. La relazione centrale e molto seguita è stata quella di S. E. Mons. Nunzio Galantino, segretario della CEI sul tema: “Le ferite dell’umanità esigono la compagnia della Chiesa”. Ugualmente interessante è stata la relazione di don Francesco Soddu, Direttore nazionale della Caritas sul tema “I Ministri ordinati, compagni di viaggio dell’umanità ferita”. La Tavola rotonda sul tema “Storie di condivisione e di compagnia nella Chiesa diocesana”, coordinata da Mons. Alberto D’Urso, è stata molto vivace e concreta per l’apporto di testimonianze della famiglia Flavia e Daniele Corbelli, di Rosella Bressani dell’Ordo Virginum e di don Vincenzo Sorce, Fondatore e Presidente dell’Associazione “Casa famiglia Rosetta”. I partecipanti hanno poi molto gradito la conversazione di S. E. Mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano, su “Le ansie e i sogni di Papa Francesco sul futuro della Chiesa”. Vi è stata anche la presenza di Mons. Carlo Ghidelli che ha presieduto le Eucaristie e ha offerto la sua riflessione durante le omelie sempre forti e concrete.

Ora l’appuntamento è per il prossimo anno nel quale celebreremo l’Assemblea elettiva.

ADESIONI UAC 2015

Col Convegno nazionale del 26 – 28 ottobre 2015 chiudiamo le adesioni UAC del 2015 e apriamo quelle del 2016. I dati registrano un piccolo calo, come risulta dalla tabella allegata, siamo di poco al di sotto della quota di 1.000 adesioni. Invitiamo in particolare i Direttori diocesani a occuparsi delle adesioni del proprio Circolo in modo da mantenere almeno le posizioni. Un impegno particolare sarebbe opportuno con i preti giovani e con i Seminari Maggiori in modo da presentare l’associazione e invitare alla partecipazione. Le quote rimangono invariate: 25,00 adesione UAC, 65,00 adesione UAC + Presbyteri. Buon lavoro!

TREND UAC 2015

 

UAC Notizie – Numero 3/2015

In questo numero:

 

Pag. 1 – EDITORIALE
La sapienza ospitale 
Don Luigi Mansi

Pag. 4 – LETTERA DEL PRESIDENTE
Don Luigi Mansi

Pag. 6 – LO STUDIO
Come UAC rileggiamo Presbyterorum Ordinis a 50 anni dalla sua promulgazione (III)
Don Stefano Rosati

Pag. 13
L’immagine della Chiesa come
«Popolo di Dio» in «Evangelii Gaudium»
Mons. Ignazio Schinella

Pag. 26
Malattia, guarigione e
 Anno della Misericordia
Don Vittorio Peri

Pag. 30 – VITA ASSOCIATIVA

Pag. 37 – AGENDA

 

E’ possibile leggere questo numero della rivista cliccando sull’immagine di copertina oppure scaricarlo sul proprio computer cliccando sul pulsante “Download” qui in basso.

 

Scarica il numero 3/2015 della nostra rivista in PDF.

CONSIGLIO NAZIONALE

Consiglio nazionale nell’Istituto Emiliani

Fognano – Brisighella (RA)

28 – 29 settembre 2015

Partecipanti al Consiglio: Seconda fila: diac. Mauro Tommasi, d. Stefano Rosati, d. Luigi Mansi, d. Giancarlo Lanforti, d. Massimo Goni, d. Albino Sanna Prima fila: d. Alberto D'Urso, d. Ninè Valdini, d. Nino Carta

Partecipanti al Consiglio:
Seconda fila: diac. Mauro Tommasi, d. Stefano Rosati, d. Luigi Mansi, d. Giancarlo Lanforti, d. Massimo Goni, d. Albino Sanna
Prima fila: d. Alberto D’Urso, d. Ninè Valdini, d. Nino Carta

 

 

Il Consiglio al lavoro

Il Consiglio al lavoro

 

Il 28 e 29 settembre 2015 si è svolto nell’Istituto Emiliani di Fognano – Brisighella (RA) il Consiglio nazionale che ha fatto una riflessione sulla situazione delle iscrizioni all’UAC rilevando che vi è una sufficiente tenuta. Tuttavia alcuni Circoli hanno subito un calo a causa dei decessi e del mancato ricambio con preti giovani. Alcune Regioni poi sono quasi completamente senza adesioni e diverse anche senza un Direttore diocesano per cui il Consiglio, attraverso i vice Presidenti e i Consiglieri si impegna a contattare sia i Vescovi che alcuni presbiteri interessati in modo da riprendere le attività UAC. 

Nel secondo punto all’Od.G. si è rivisitato il programma del prossimo Convegno nazionale che si celebrerà nella Casa del Divin Maestro ad Ariccia il 26 – 27 – 28 ottobre 2015 e lo si è approvato. Si invitano i Direttori diocesani a partecipare e a far partecipare i presbiteri e diaconi della propria diocesi.

Nelle varie ed eventuali si è deciso di invitare i Responsabili regionali a tutti i Consigli nazionali in modo che vi sia un apporto di valutazioni, di idee e di decisioni operative per lo sviluppo dell’Associazione in tutte le Regioni. Si ritiene infatti che il ruolo del Responsabile regionale sia il più efficace per una promozione dell’UAC nelle rispettive diocesi.

Ultim’ora

8 settembre 2017

CONSIGLIO NAZIONALE UAC

Il 26 e il 27 settembre prossimi, si terrà il Consiglio nazionale UAC al quale oltre i Consiglieri partecipano anche i Responsabili regionali.

Tra gli altri argomenti si tratterà e si definirà nei dettagli il prossimo Convegno nazionale, al quale sono invitati tutti i soci a iniziare dai Direttori diocesani, che si terrà il 27-29 novembre 2017 a Loreto, ospiti della Casa del Pellegrino nella piazza del Santuario. Le iscrizioni sono aperte inviando il proprio nominativo alla segreteria UAC via T. Valfrè 11 – 00165 ROMA RM o per E-mail (preferibilmente) o per posta ordinaria. 

Nel mese di ottobre chiuderanno le adesioni UAC del 2017. Coloro che ancora non avessero rinnovato l’adesione sono pregati di inviare la loro adesione tramite ccp 47453006 intestato a Unione Apostolica del Clero, via T. Valfrè 11 – 00165 ROMA RM. Grazie!

Unione Apostolica del Clero

 

8 agosto 2017

Ci ha lasciati per entrare nella Casa del Padre don Giuseppe BRUNI, direttore diocesano dell’UAC di Arezzo. Preghiamo per lui e siamo riconoscenti per quanto ha donato nella sua vita presbiterale e per il generoso servizio all’UAC.

2 luglio 2017

BUONE VACANZE

 E BUONA LETTURA

DI “LIEVITO DI FRATERNITA”

 


Questo volume è il frutto di un lavoro collegiale, che tra il 2014 e il 2016 ha coinvolto i Pastori delle Chiese che sono in Italia attorno al tema del Rinnovamento del clero a partire dalla formazione permanente. Si tratta di un agile strumento pastorale con proposte qualificate e percorsi di comunione necessari a realizzarle, spunti per continuare il confronto, il discernimento e l’elaborazione di processi di riforma. Tra i titoli: primato della dimensione comunitaria, diocesanità e carità pastorale, fraternità presbiterale, cura della vita interiore, sequela, responsabilità amministrative ed economiche, gioia evangelizzatrice e prima formazione.

 

 

 

 

7 maggio 2017

IL  30 MAGGIO 2017 SI TERRA’ LA RIUNIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE UAC NELLA SALA DELLA STAZIONE TERMINI A ROMA. INIZIO LAVORI ORE 11,00 FINO ALLE 17,00. OLTRE I CONSIGLIERI NAZIONALI PARTECIPERANNO ANCHE I RESPONSABILI REGIONALI.

La segreteria.

16 aprile 2017

PASQUA

La Redazione del Sito

AUGURA

una Santa Pasqua a tutti i visitatori.

S'Incravamentun in Sardegna

S’Incravamentu in Sardegna

 

UAC Notizie è in arrivo nelle Sedi degli iscritti in questi giorni. Potete leggere il n. 1- 2017 nella pagina centrale in questo Sito. Buona lettura!

 

5 marzo 2017

LE ISCRIZIONI ALL’UAC

Il rinnovo dell’adesione e le nuove iscrizioni all’UAC è bene che arrivino entro il mese di marzo in modo da avere subito UAC Notizie e Presbyteri . Ogni singolo socio può effettuare il rinnovo anche personalmente compilando il conto corrente postale n. 47453006 intestato a UNIONE APOSTOLICA DEL CLERO, via T. Valfrè, 11 -00165 ROMA RM. Il ccp precompilato lo si può trovare nel n. 4 2016 di “UAC Notizie”. Per l’abbonamento anche a Presbyteri la quota è di 65,00 Euro, mentre quella solo all’UAC è di 25,00 Euro.

Ci attendiamo una crescita in qualità e quantità dell’UAC per un servizio generoso e utile per il clero italiano.

Grazie.

 

20 – 21 febbraio 2017

CONSIGLIO NAZIONALE UAC AD ANDRIA

I partecipanti al Consiglio nazionale UAC ad Andria

I partecipanti al Consiglio nazionale UAC ad Andria

Il Consiglio nazionale UAC si è riunito ad Andria il 20 – 21 febbraio 2017.

Il Consiglio nazionale ha apprezzato la squisita ospitalità da parte del Presidente nazionale S. E. Mons. Luigi Mansi e da parte della diocesi di Andria.

In questo primo Consiglio del triennio 2016-2019 si è affrontata una prima analisi dell’andamento delle iscrizioni all’UAC dalla quale risulta che per il momento sono arrivate già circa 400 adesioni dai gruppi diocesani e dai singoli soci. Vi è anche un interesse sempre maggiore tra i preti giovani.

E’ stato indicato, quindi, il tema del prossimo triennio: TEMATICA GENERALE: “La conversione al discernimento dei ministri ordinati, Vescovi, presbiteri e diaconi, alla luce del recente Magistero”.

Sono state poi individuate anche le scansioni per i diversi anni:

  • I anno: discernimento e identità vocazionale
  • II anno: discernimento come cammino comunitario
  • III anno: discernimento dei segni dei tempi per la missione.

E’ stato quindi programmato il primo numero di Uac Notizie.

CONVEGNO NAZIONALE UAC

Il Convegno nazionale UAC si terrà il 27 – 28 – 29 novembre 2017 a Loreto o Assisi “Domus laetitiae”. Il tema: “La conversione al discernimento dei ministri ordinati, Vescovi, presbiteri e diaconi, alla luce del recente magistero – discernimento e identità vocazionale”.

Sono state poi individuate anche le persone che terranno le Relazioni e la Tavola rotonda.

Infine è stato determinato il Calendario dell’UAC per il 2017: Consiglio nazionale aperto anche ai Responsabili regionali: 30 maggio 2017 a Stazione Termini dalle ore 11,00 alle 17,00; 26 – 27 settembre 2017 a Parma dal pomeriggio del 26 a pranzo del 27; 29 novembre 2017 pomeriggio a Loreto o Assisi.

Tutti i partecipanti al Consiglio nazionale esprimo ancora una volta la loro soddisfazione e il loro ringraziamento per l’accoglienza loro riservata da parte del Presidente nazionale S. E. Mons. Luigi Mansi e delle strutture della diocesi anche per la visita ai luoghi significativi di Andria.

don Albino Sanna, segretario nazionale

 

1 febbraio 2017

Don Nino Carta, vice Presidente UAC dell’area Sud con il calciatore dell’Inter Eder.


don Nino Carta con l'amico il calciatore dell'Inter Eder

Bellissima immagine.

 

 

 

 

 

 

UNIONE APOSTOLICA DEL CLERO – UMBRIA

 LUNEDÌ,  6 febbraio 2017, ALLE ORE 9,30

si tiene  a Foligno, nell’Istituto missionario “La quiete” il CENACOLO sul tema “Amoris latitia”.

L’incontro si concluderà con il pranzo.

don Sergio Andreoli

DELEGATO DELL’UMBRIA

 

20 gennaio 2017

Tutta l’UAC si stringe attorno a don Stefano Rosati, Consigliere UAC per l’Area Nord, e ai familiari tutti, per il transito della madre Ines alla vita eterna e assicura la preghiera di suffragio nella certezza che il Signore l’ha accolta in Paradiso dove occupa già il posto a lei riservato nel settore delle mamme dei preti!

 

 

 

13 gennaio 2017

CONVOCAZIONE DEL CENTRO STUDI

Carissimi componenti del Centro Studi,
vi invio convocazione e o.d.g. del prossimo incontro del Centro Studi, che si radunerà il 7 febbraio 2017 alle ore 9:30:
1) Bilancio e prospettive dell’ultima assemblea nazionale UAC;
2) Valutazione delle attività svolte;
3) Proposte da parte dei componenti del Centro Studi di programmi e iniziative dell’UAC;
4) Varie ed eventuali.
 
Il luogo dell’incontro è quello dell’ultima volta: ISTITUTO RELIGIOSE ORSOLINE U.R., VIA NOMENTANA, 34 – 00161 ROMA. Tel. 06 4402983/33/53. Fax: 04 4404719.
Chi, arrivando la sera prima, desidera pernottare, prenda per cortesia contatto direttamente con la casa.
Vi chiedo gentilmente di farmi pervenire con anticipo la conferma o meno della vostra presenza, segnalandomi anche se vi fermate a pranzo oppure no. A tal proposito mi permetto di segnalare, onde evitare disguidi che purtroppo si sono verificati, che nel momento in cui confermate la presenza al pranzo la casa che ci ospita ci fa pagare in ogni caso il costo del pasto stesso, per cui, per non sciupare risorse dell’UAC e cibo, è auspicata la corrispondenza tra la vostra adesione e l’effettiva presenza al pranzo stesso. 
Colgo l’occasione per porgere a voi tutti, a nome del confermato Presidente nazionale UAC S. E. Mons. Luigi Mansi, del Direttore del Centro Studi Mons. Antonio Pitta e mio auguri di ogni bene.
 
Il segretario
d. Fernando Bellelli

 

 

 

6 gennaio 2017natale IMMAGINE MODERNA

Epifania del Signore

Auguriamo un Anno sereno a tutti i soci dell’UAC.

APERTE LE ISCRIZIONI ALL’UAC

Sono già inviate le lettere ai Direttori diocesani per il rinnovo e per le nuove iscrizioni all’UAC che dovrebbero arrivare entro il mese di marzo. Ogni singolo socio può effettuare il rinnovo anche personalmente compilando il conto corrente postale n. 47453006 intestato a UNIONE APOSTOLICA DEL CLERO, via T. Valfrè, 11 -00165 ROMA RM. Il ccp precompilato lo si può trovare nel n. 4 2016 di “UAC Notizie” che dovrebbe arrivare agli iscritti fra qualche settimana.

Ci attendiamo una crescita in qualità e quantità dell’UAC per un servizio generoso e utile per il clero italiano.

Grazie. 

Letture Consigliate

– Lettera del Presidente d. Luigi Mansi ai Direttori diocesani, nella pagine del Presidente

– Il saluto del nuovo presidente UAC d. Luigi Mansi, nella pagina centrale

– La relazione del triennio di d. Vittorio Peri, nella pagina centrale

Il presbiterio di d. Vittorio Peri, in “Riflessioni ed esperienze“.

Vivere insieme: un sogno o un’opportunità di d. Massimo Goni, in “Dialogare per crescere“.

Quanto è buono e dolce che i fratelli vivano insieme di d. Giancarlo Lanforti, in “Dialogare per crescere

Riflessioni ed Esperienze