PAPA FRANCESCO CONFESSA I RAGAZZI

23-24 aprile 2016 – GIUBILEO DEI RAGAZZI

PAPA FRANCESCO CONFESSA

CONSIGLIO NAZIONALE STRAORDINARIO UAC

Diac. Mauro Tommasi, d. Stefano Rosati, d. Luigi Mansi, d. Giancarlo Lanforti, d. Massimo Goni, d. Albino Sanna, d. Alberto D'Urso, d. Ninè Valdini, d. Nino carta

Membri del Consiglio nazionale UAC: Diac. Mauro Tommasi, d. Stefano Rosati, S.E. Mons. Luigi Mansi, d. Giancarlo Lanforti, d. Massimo Goni, d. Albino Sanna, d. Alberto D’Urso, d. Ninè Valdini, d. Nino Carta

Ai Consiglieri e Delegati regionali UAC,

Il CONSIGLIO NAZIONALE STRAORDINARIO allargato ai regionali è CONVOCATO per martedì 3 maggio 2016 nell’Istituto delle Orsoline, via Nomentana 34 – ROMA, con inizio alle ore 9,30.

Nell’Ordine del giorno si tratterà della situazione dell’Associazione, del bilancio consuntivo e preventivo e degli orientamenti da assumere in vista dell’Assemblea elettiva di novembre 2016.

Il Consiglio sarà anche l’occasione per vivere un momento di fraternità e di condivisione col nostro Presidente S. E. Mons. Luigi Mansi, recentemente ordinato Vescovo di Andria e che presiederà la concelebrazione dell’Eucaristia.

Data l’importanza del Consiglio nazionale straordinario siete pregati di essere tutti presenti.

Don Albino Sanna, segretario

S. E. MONS. LUIGI MANSI AD ANDRIA

S. E. Mons. Luigi Mansi vescovo di Andria

S. E. Mons. Luigi Mansi vescovo di Andria

Oggi 3 aprile 2016 la presa di possesso nella diocesi di Andria.

Accompagniamo con la preghiera il nostro Presidente S. E. Mons. Luigi Mansi nella presa di possesso della sua diocesi ad Andria e auguriamo un fecondo apostolato.

AUGURI DI UNA SANTA PASQUA

Giunga a tutti i soci dell’UAC

e a tutti gli amici

l’augurio di una santa Pasqua.

PASQUA DI RESURREZIONE 1

RINNOVIAMO GLI IMPEGNI PRESBITERALI

GIOVEDI’ SANTO

LAVANDA DEI PIEDI

“Carissimi presbiteri, la Santa Chiesa celebra la memoria annuale del giorno in cui Cristo Signore comunicò agli Apostoli e a noi il suo sacerdozio. Volete rinnovare le promesse, che al momento dell’ordinazione avete fatto davanti al vostro Vescovo e al popolo santo di Dio?”.

SABATO 12 MARZO IL NOSTRO PRESIDENTE E’ ORDINATO VESCOVO

MONS. LUIGI MANSI VESCOVO

STEMMA DI MONS. MANSI 5Sabato  12 marzo  2016 il nostro Presidente S. E. Mons. Luigi Mansi è ordinato Vescovo nella Cattedrale di Cerignola FG alle ore 17.00 per l’imposizione delle mani di S. E. Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della CEI e di S. E. Mons. Adriano Bernardini, Nunzio Apostolico in Italia e S. E. Mons. Raffaele Calabro, Amministrato Apostolico di Andria.

Una folta rappresentanza dell’UAC italiana, insieme a tanti amici, è presente a questo evento importante anche per la nostra associazione. Partecipiamo con la preghiera e con l’augurio di un sereno, efficace e fruttuoso apostolato.

DIOCESI DI CAGLIARI: Don Nino Onnis un grande missionario

Don Nino Onnis

Don Nino Onnis

È morto a Cagliari don Nino Onnis. Ordinato presbitero il 04/08/1957 nella Chiesa Parrocchiale di Samassi dove era nato nel 1932. Ha svolto diversi compiti pastorali nella sua diocesi ed è stato anche parroco. Il suo fervore missionario lo ha portato in Brasile dove ha svolto con grande entusiasmo e dedizione il suo compito missionario Fidei donum per 16 anni. Grande uomo e grande missionario.  Ritornato in Sardegna ha lavorato per anni nella formazione dei seminaristi nel Seminario regionale di Cagliari e nell’animazione missionaria… Era cosciente della gravità della malattia, ma ispirava serenità e adesione alla volontà di Dio.

Ha sempre fatto parte dell’UAC di cui era un fedele socio e un convinto promotore specie tra i Seminaristi del Regionale di Cagliari.

Lo rimpiangiamo con gratitudine e affetto. Prega per noi.

DIOCESI DI PADOVA: mons. Guido Galeazzo è ritornato al Padre

Mons. Guido Galeazzo

Mons. Guido Galeazzo

Diamo notizia della scomparsa di un nostro confratello, mons. Guido Galeazzo, iscritto all’UAC, che ha onorato il presbiterio della nostra diocesi con un servizio particolarmente legato alla promozione delle vocazioni al ministero ordinato.

Mercoledì delle Ceneri, 10 febbraio, verso le ore 16, dopo alcuni giorni di agonia, ha concluso la sua vita terrena  mons. Guido Galeazzo, all’età di 93 anni.

Nato a Chiesanuova nel 1922, è stato ordinato prete nel 1946 da mons. Carlo Agostini, con la classe di mons. Luigi Sartori e mons. Marco Restiglian.

Ha vissuto i primi anni di ministero come cooperatore a San Prosdocimo con don Antonio Varotto.

E’ passato poi in seminario come incaricato dell’Opera san Gregorio Barbarigo per le vocazioni: è stata la  vocazione specifica della sua vita. Nel 1982 ha svolto il compito di cerimoniere per qualche mese all’ingresso a Padova di mons. Filippo Franceschi

E’ stato cappellano della casa madre delle Dimesse, assistente dei Sacristi, delle familiari del clero, del Serra Club.

Nel 1981, canonico onorario, nel 1984 canonico effettivo.

Nel  1995, a 73 anni, inizia il suo servizio, come animatore spirituale all’Opera della Provvidenza, con un’animazione particolare quella dei confratelli bisognosi di cure infermieristiche continue ,degenti in quell’Istituto, fino ad oltre novant’anni.

Un prete sereno e fedele

Don Guido era sicuramente una delle figure più familiari in Diocesi, soprattutto tra i preti. Poteva essere una icona esemplare del prete padovano per tanti aspetti: era semplice ed essenziale, sempre all’opera e in movimento, umano e alla buona nei rapporti, dalla pietà robusta e senza pose, rispettoso quasi religiosamente nella obbedienza, affidabile e scrupoloso nel servizio, distaccato dalle cose e, soprattutto, sempre lieto e positivo. Leggi altro ›