ECCEZIONALE NEVICATA A ROMA (15 cm.) – 26 febbraio 2018

piazza S. Pietro sotto la neve.

Una eccezionale nevicata a Roma con oltre 15 cm. di neve, il 26 febbraio 2018.

(Nell’ultima foto si intravede la punta della Cupola di San Pietro avvolta dalla neve).

 

AGENDA ASSOCIATIVA 2018

AGENDA ASSOCIATIVA 2018

1. Convegno nazionale UAC 2018:
26 – 28 novembre 2018 a Pompei
Tematica del Convegno: Discernimento come cammino comunitario.

2. Consigli nazionali UAC, aperti anche ai Responsabili regionali, 2018:
– 08 gennaio 2018 dalla Orsoline ROMA
– 28 maggio 2018 dalle Orsoline ROMA
– 24 – 25 settembre 2018 a CASALE MOFERRATO
– 26 novembre 2018 a POMPEI

3. Presidenza:
05 febbraio 2018 dalle Orsoline ROMA

4. Redazione UAC Notizie:
05 febbraio 2018 dalle Orsoline ROMA

 

PAPA FRANCESCO AI SEMINARISTI DELLA SARDEGNA

Udienza alla Comunità del Pontificio Seminario Regionale Sardo

17.02.2018

Papa Francesco incontra i seminaristi della Sardegna

Alle ore 12 di oggi, 17 febbraio 2018, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza la Comunità del Pontificio Seminario Regionale Sardo, in occasione del novantesimo anniversario di fondazione del Pontificio Seminario.
Pubblichiamo di seguito il testo del discorso che il Papa ha rivolto ai presenti nel corso dell’incontro:

Cari Fratelli nell’Episcopato,
cari educatori e alunni!
Vi accolgo in occasione del novantesimo di fondazione del Pontificio Seminario Regionale di Sardegna. Fu il Papa Pio XI a sollecitare i Vescovi italiani, specialmente del centro-sud e delle Isole, ad accordarsi per la concentrazione dei Seminari, al fine di provvedere convenientemente all’educazione degli aspiranti al sacerdozio. Nella vostra Regione il Seminario ebbe sede dapprima a Cuglieri, insieme con la Facoltà Teologica; in seguito fu trasferito nel capoluogo. Vi saluto tutti con affetto, ad iniziare dai vostri Pastori, in particolare l’Arcivescovo di Cagliari Mons. Arrigo Miglio, che ringrazio per le sue parole.
In questa ricorrenza desidero unirmi a voi nel rendere lode al Signore, che in questi anni ha accompagnato con la sua grazia la vita di tanti sacerdoti formati in questa importante istituzione educativa, dedicata al Sacro Cuore di Gesù. Essa ha dato alla Chiesa numerosi ministri impegnati nelle vostre Chiese locali, nella missionead gentese in altri servizi alla Chiesa universale. Possa questa circostanza commemorativa dare nuovo impulso alla pastorale vocazionale, alla formazione aggiornata e accurata dei candidati all’Ordine sacro, a beneficio del popolo di Dio. Leggi altro ›

BUONA E SANTA QUARESIMA

RICORDATI CHE SEI POLVERE ED IN POVERE RITORNERAI


14 febbraio 2018 – Mercoledì delle ceneri

“Concedi, Signore, al popolo cristiano di iniziare con questo digiuno un cammino di vera conversione, per affrontare vittoriosamente con le armi della penitenza il combattimento contro lo spirito del male.
Sia parca e frugale la mensa,
sia sobria la lingua ed il cuore;
fratelli, è tempo di ascoltare
la voce dello Spirito”.
“Questo è il digiuno che voglio, dice il Signore:
Dividi il tuo pane con l’affamato, accogli chi è povero
e senza tetto.
Allora invocherai il Signore ed egli ti
risponderà: Eccomi!”.
“Obbediamo perciò alla sua magnifica e gloriosa volontà. Prostriamoci davanti al Signore supplicandolo di essere misericordioso e benigno. Convertiamoci sinceramente al suo amore. Ripudiamo ogni opera di male, ogni specie di discordia e gelosia, causa di morte. Siamo dunque umili di spirito, o fratelli. Rigettiamo ogni sciocca vanteria, la superbia, il folle orgoglio e la collera. Mettiamo in pratica ciò che sta scritto. Dice, infatti, lo Spirito Santo: Non si vanti il saggio della sua saggezza, né il forte della sua forza, né il ricco delle sue ricchezze, ma chi vuol gloriarsi si vanti nel Signore, ricercandolo e praticando il diritto e la giustizia (cfr. Ger 9, 23-24; 1 Cor 1, 31, ecc.).
Ricordiamo soprattutto le parole del Signore Gesù, quando esortava alla mitezza e alla pazienza: Siate misericordiosi per ottenere misericordia; perdonate, perché anche a voi sia perdonato; come trattate gli altri, così sarete trattati anche voi; donate e sarete ricambiati; non giudicate e non sarete giudicati; siate benevoli e sperimenterete la benevolenza; con la medesima misura con cui avrete misurato gli altri, sarete misurati anche voi (cfr. Mt 5, 7; 6, 14; 7, 1. 2. 12, ecc.)”.

Dalla liturgia del mercoledì delle ceneri.

VENITE IN DISPARTE !

Con molto piacere inseriamo nel nostro Sito la proposta dei PP. Venturini e dei PP. Gesuiti ai preti e religiosi che vivono occasioni di “passaggio” di una esperienza residenziale a Loreto con la certezza di fare cosa utile al Clero.

TORRE DEL GRECO

IL PARROCO SANTO

Beato Vincenzo Romano

Il Beato Vincenzo Romano  sarà presto Santo.

Sì di cardinali e vescovi per il riconoscimento del terzo miracolo, si attende l’udienza con Papa Francesco. Il processo di canonizzazione del «Parroco Santo» è al rush finale. I vescovi e cardinali hanno riconosciuto come miracolo di Vincenzo Romano la guarigione da un tumore nel 1989 del  torrese Raimondo Formisano.

Ad annunciare l’esito positivo della riunione il vicepostulatore della causa, don Francesco Rivieccio, il quale ricorda che il prossimo step è l’udienza con Papa Bergoglio.

UMBRIA – CENACOLO REGIONALE

MERCOLEDI’ 14 MARZO 2018

Invito rivolto a tutti i presbiteri e i diaconi delle diocesi umbre.

Il Delegato regionale dell’Unione apostolica del clero d. Sergio Andreoli
e il Rettore del Seminario regionale umbro d. Carlo Franzoni

don Carlo Franzoni

 

invitano cordialmente a partecipare a un Cenacolo regionale per riflettere insieme sul tema:

IL PRESBITERIO DIOCESANO:
un peculiare aspetto del ministero sacerdotale che, pur adeguatamente sviluppato in dottrina,
nel concreto della vita pastorale necessita oggi di una forte rivitalizzazione.

**
Anche per facilitare la partecipazione dei seminaristi del 6° anno, il cenacolo si terrà al Seminario regionale di Assisi – mercoledì 14 marzo, dalle 9:30 alle 12:30.

Avvertenza
Il dialogo sarà brevemente introdotto (max: 5’) da d. Vittorio Peri. Perché il confronto risulti fruttuoso, sarà utile ricordare qualche “perla” teologico-pastorale del magistero in materia:
a) “I presbiteri costituiscono con il loro vescovo un unico presbiterio, sebbene destinati a uffici diversi” (Lumen gentium, 28);
b) “dell’unico presbiterio fanno parte, a titolo diverso, anche i presbiteri religiosi residenti e operanti in una Chiesa particolare” (decreto conciliare Christus Dominus, 74);
c) “I presbiteri (…) sono tutti tra loro uniti da intima fraternità sacramentale” (Presbyterorum ordinis, 8);
d) il ministero ordinato ha una radicale “forma comunitaria” e che può essere compiuto solo come “un’opera collettiva” (Giovanni Palo II, Pastores dabo vobis, 17).
e) – “La fisionomia del presbiterio è quella di una vera famiglia, di una fraternità i cui legami (…) sono dalla grazia dell’Ordine” (Pastores dabo vobis, 74).

SARDEGNA – CENACOLO REGIONALE

SARDEGNA
Cenacolo Regionale UAC Sardegna 22.01.2018

Partecipanti al Cenacolo Regionale della Sardegna

 

Riuniti in comunione di pensieri e di cuore nella gioia dell’agape fraterna.

Lunedì 22 gennaio, presso il Seminario Arcivescovile di Oristano, si è tenuto il primo cenacolo regionale sardo dell’UAC del 2018.
Erano rappresentate le diocesi di Cagliari, Nuoro, Oristano, Ozieri, Sassari e Tempio-Ampurias.
Il cenacolo si è aperto con l’adorazione eucaristica e la preghiera dell’Ora Terza, presieduta da Mons. Giuseppe Sanna, durante la quale ci si è confrontati sul tema dell’identità e della missione del presbitero diocesano, a partire dalla traccia proposta su UAC NOTIZIE 3/2017.
Dopo la meditazione, la preghiera e la condivisione si è proceduto a verificare lo stato delle adesioni all’UAC nelle varie diocesi, sollecitando i direttori diocesani a promuovere l’associazione tra i giovani preti. Si è poi passati alla programmazione delle attività regionali del 2018.
Lunedì 18 giugno ci si ritroverà per un cenacolo regionale a Buddusò (Diocesi di Ozieri), che come da tradizione si aprirà con la concelebrazione eucaristica in suffragio dei soci UAC defunti.
Giovedì 25 ottobre si terrà a Macomer (Diocesi di Alghero-Bosa), presso il Centro Pastorale San G.M. Conforti, l’Incontro Regionale dei Presbiteri e dei Diaconi sul tema “Il discernimento come cammino comunitario”.
L’incontro si è concluso con il pranzo, insaporito dalla gioia della fraternità!
don Paolo Baroli – segretario regionale