CONVEGNO NAZIONALE UAC

S. E. Mons. Enrico Solmi col Presidente don Luigi Mansi

S. E. Mons. Enrico Solmi col Presidente don Luigi Mansi

 

Tavola rotonda: don Clemente Petrillo, diac. Enzo Petrolino, don Franco Costa, coniugi Federica e Maurizio Moneta

Tavola rotonda: don Clemente Petrillo, diac. Enzo Petrolino, don Franco Costa, coniugi Federica e Maurizio Moneta

 

Partecipanti al Convegno nazionale UAC con S. E. Mons. Solmi

Partecipanti al Convegno nazionale UAC con S. E. Mons. Solmi

 

 

I partecipanti al Convegno nazionale UAC nell'Istituto Madonna del Carmine a Sassone Ciampino 17-19 novembre 2014

I partecipanti al Convegno nazionale UAC nell’Istituto Madonna del Carmine a Sassone Ciampino 17-19 novembre 2014

Il Convegno nazionale UAC si è tenuto a SASSONE – CIAMPINO il 17 – 18 – 19 novembre 2014. Il tema “Ministero ordinato e Famiglia. Due vocazioni per far vivere e far crescere la comunione” è stato sviluppato in due Relazioni. La prima relazione “Non lasciamoci rubare la comunità” (Evangelii Gaudium, 92).L’annuncio della comunione in una chiesa e in mondo feriti dalle frantumazioni” è stata tenuta da S. E. Mons. Enrico Solmi Vescovo di Parma, Presidente della Commissione CEI per la Famiglia.

La seconda relazione “La Chiesa: casa e scuola di comunione” (Novo millennio ineunte, 43.Ministri ordinati per una chiesa che diventi famiglia e una famiglia che diventi Chiesa domestica” è stata tenuta da Don Angelo Panzetta, Preside della Facoltà Teologica Pugliese.

Nella seconda giornata si è tenuta una Tavola rotonda “Racconti di vita, Racconti di Comunione” con i Coniugi Federica e Maurizio Moneta, di Roma (Equipe Notre Dame), la Famiglia del Diacono Enzo Petrolino e Don Clemente Petrillo Direttore UAC di Aversa e Responsabile regionale Campania. Ha coordinato i lavori don Franco Costa, Vicario Episcopale per la Catechesi e la scuola della diocesi di Padova.

Il momento più solenne è stato quella della presenza del Card. Beniamino Stella Prefetto della Congregazione del Clero, presenza molto apprezzata da tutti.  La sua presenza ci dice la grande attenzione con cui l’UAC è guardata e seguita dalla Chiesa intera

I 56 partecipanti hanno seguito con interesse i vari momenti del Convegno che è stato chiuso con soddisfazione generale dal Presidente nazionale don Luigi Mansi.