CONVEGNO NAZIONALE UAC

 

I partecipanti alla tavola rotonda

I partecipanti alla tavola rotonda: Rosella Bressani dell’Ordo Virginum, don Vincenzo Sorce di Caltanisetta, Mons. Alberto D’Urso, coordinatore, coniugi Flavia e Daniele Corbelli di Rimini

S. E. Mons. Nunzio Galantino col Presidente d. Luigi Mansi

S. E. Mons. Nunzio Galantino col Presidente d. Luigi Mansi

 

I partecipanti al Convegno nazionale

I partecipanti al Convegno nazionale

 

don Francesco Soddu col Presidente e il dott. Stefano Maria Gasseri di Sovvenire

don Francesco Soddu col Presidente e il dott. Stefano Maria Gasseri di Sovvenire

Il 26 – 28 ottobre 2015 si è svolto nella Casa Divin Maestro di Ariccia – Roma Il Convegno nazionale annuale dell’UAC sul tema: Pastori di una Chiesa “col” mondo. Erano presenti 55 tra presbiteri e diaconi e alcuni laici. La relazione centrale e molto seguita è stata quella di S. E. Mons. Nunzio Galantino, segretario della CEI sul tema: “Le ferite dell’umanità esigono la compagnia della Chiesa”. Ugualmente interessante è stata la relazione di don Francesco Soddu, Direttore nazionale della Caritas sul tema “I Ministri ordinati, compagni di viaggio dell’umanità ferita”. La Tavola rotonda sul tema “Storie di condivisione e di compagnia nella Chiesa diocesana”, coordinata da Mons. Alberto D’Urso, è stata molto vivace e concreta per l’apporto di testimonianze della famiglia Flavia e Daniele Corbelli, di Rosella Bressani dell’Ordo Virginum e di don Vincenzo Sorce, Fondatore e Presidente dell’Associazione “Casa famiglia Rosetta”. I partecipanti hanno poi molto gradito la conversazione di S. E. Mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano, su “Le ansie e i sogni di Papa Francesco sul futuro della Chiesa”. Vi è stata anche la presenza di Mons. Carlo Ghidelli che ha presieduto le Eucaristie e ha offerto la sua riflessione durante le omelie sempre forti e concrete.

Ora l’appuntamento è per il prossimo anno nel quale celebreremo l’Assemblea elettiva.