SARDEGNA – CENACOLO REGIONALE

Promosso dall’UAC Sarda si è tenuto nel Monastero di San Pietro di Sorres il 13° Cenacolo regionale, aperto al clero sardo, giovedì 28 ottobre 2021.

Erano presenti 32 partecipanti tra Vescovi, Presbiteri e Diaconi provenienti da quasi tutte le diocesi della regione. La riflessione su “Diocesanità e Spiritualità della comunione” è stata presentata da S. E. Mons. Sebastiano Sanguinetti vescovo di Tempio-Ampurias cui sono seguite alcune testimonianze. Alla riunione erano presenti anche S. E. Mons. Pietro Meloni vescovo emerito di Nuoro, don Albino Sanna, segretario nazionale UAC, don Nino Carta, responsabile regionale UAC e quasi tutti i Direttori diocesani della Sardegna. Molto significativa è stata anche la presenza di tanti giovani preti. L’agape fraterna ha concluso la significativa riunione con la promessa di incontrarsi molto presto l’8 febbraio 2022.

Foto di gruppo

Mons. Sebastiano Sanguinetti

don Nino carta presenta il relatore

Preghiera dell’Ora Media

Concelebrazione nella splendida Basilica del Monastero di San Piero di Sorres

Preti sardi ascoltano con attenzione